domenica 3 febbraio 2008

Field Manual 3.25-26

Mentre aspetto che Arcgis "mi faccia" un Dissolve particolarmente oneroso in termini di tempo, ecco che vengo a rimetter mano "su" Gisblog con uno dei miei soliti post ortogonali a quelli di Fabio Nardini.
Seguendo questo link:
troverete uno dei migliori e più completi manuali di cartografia pubblicati sul web.
Se aprite la prefezione e ne leggete il "curatore" e cioè la Scuola di fanteria dell'Esercito americano ed in particolare il suo comandante, state tranquilli, non state infrangendo nessun segreto militare: il manuale è di libera accessibilità e visione.
Potete continuare a leggere.
All'interno, in modo molto semplice, sono spiegati i rudimenti della cartografia e della navigazione e qualsiasi argomento che ogni Boy scout conosce a menadito per orientarsi nei boschi. Ottima la parte relativa alla cartografia ed alla navigazione vera e propria
; ottimi i disegni che traspongono i medesimi elementi (ferrovie, gole, forre...) in simboli sulla carta e la rappresentazione dei rilievi. Perfetta davvero la parte relativa alla navigazione con la spiegazione di tutta una serie di metodi e tecniche per orientarsi con la mappa, con la bussola e con la morfologia del terreno.
Interessante, infine, la parte relativa all'utilizzo della carta da parte dei militari.
il testo è in inglese ma è estremamente comprensibile sia come scrittura sia come spiegazione dei vari argomenti. Buona lettura.

PS
ieri, mentre compravo le posate da pesce in un noto negozio della Passeggiata di Viareggio ho proceduto all'acquisto anche di questa mappa indispensabile censita da Fabio Lucchesi in questo post:
http://gisblogit.blogspot.com/2007/05/mappe-indispensabili-2.html
l'oggetto è davvero molto carino... Insettacci tremate! Milano vi crollerà addosso!!!

1 commento:

dario-i ha detto...

salve innanzitutto complimenti per il bellissimo blog l'ho appena scoperto ma penso vi seguirò spesso.
Sto da poco imparando arcgis 9 nel caso ho qualche dubbio posso porvi qualche domanda?
grazie ciao